La Fiera del Bambino Naturale

fiera-pontedera

3-4 DICEMBRE 2016 Biblioteca G. GronchiPONTEDERA (PI)

scopri QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

ingresso libero

Siamo lieti di annunciare che nei giorni 3-4 dicembre  prenderà il via la 4° edizione della Fiera del Bambino Naturale a Pontedera (Pisa) .

Per questa edizione abbiamo scelto i bellissimi spazi espositivi della Biblioteca G. Gronchi di Pontedera​, in Viale Rinaldo Piaggio 9/F.

Si terranno conferenze e laboratori con gli autori de Il Bambino Naturale, collana editoriale de Il Leone Verde edizioni, che incontreranno il grande pubblico. Saranno presenti operatori del settore (ostetriche, psicologi, esperti) per dialogare con le famiglie. Saranno presenti tantissimi espositori eticamente corretti e in linea con la filosofia del Bambino Naturale, nonché spazi-gioco per i bambini e l’ormai immancabile angolo dell’allattamento.
Una vera e propria festa dedicata al bambino, alla famiglia che richiamerà tanto pubblico sensibile ai temi della genitorialità empatica e rispettosa, dell’accudimento ad alto contatto, così come a questioni come caro bebè, decrescita, rispetto dell’ambiente.  Tutti insieme, grandi e piccini, per celebrare la famiglia al naturale! L’ingresso e tutti gli eventi sono gratuiti.

 

Finalmente il PROGRAMMA COMPLETO dei due giorni GRATUITI di incontri, laboratori, banchetti espositivi delle realtà etiche e biologiche.

 

Tra gli ospiti di eccezione:

FUAD AZIZ: Vincitore di numerosissimi riconoscimenti e premi, è Autore e illustratore di libri per l’infanzia. Opera nelle scuole di Firenze e provincia all’interno del “Progetto interculturale” ed in altre scuole italiane sui vari temi dell’educazione interculturale al racconto. Formatore per insegnanti sull’educazione all’immagine e la creazione di racconti illustrati. Per Il leone verde edizioni ha pubblicato “Fiore Verde

ALESSANDRA BORTOLOTTI: Psicologa perinatale, si occupa da anni di puericultura e di fisiologia di gravidanza, parto e allattamento. Autrice dei best seller “E se poi prende il vizio? e  “I cuccioli non dormono da soli”. È consulente di numerose riviste e siti internet dedicati ai genitori, scrive su varie pubblicazioni scientifiche. E ideatrice e curatrice del sito www.psicologiaperinatale.it Conduce incontri dopo parto in provincia di Firenze dove attualmente risiede.

MANUELA FILIPPA: ricercatrice in psicologia e pedagogia musicale, si occupa di studi e progetti sperimentali sull’origine dell’esperienza musicale. Tiene regolarmente corsi di formazione musicale per insegnanti, educatori, genitori e bambini. Autrice di contributi, articoli, testi, fra cui si segnalano Suoni di Goccia (2013, L’Eubage) e In un nido di suoni 2.0 (2016, Polistampa). Autrice del libro che sarà presentato in anteprima “Cantami, cantami ancora!

ELENA LUPO: Psicologa e Psicoterapeuta ad indirizzo Biosistemico, esercita l’attività clinica a Bologna. Si occupa di Ipersensibilità dal 2013.Si occupa principalmente di Ansia e Umore, Psicosomatica, Psicologia Ospedaliera, Promozione della Salute e Sostegno nella malattia, Comportamento alimentare, Ciclo di vita familiare, Coppie, Infanzia e Adolescenza, Progetti nelle scuole primarie su Emotività, Empatia e Autostima.

ELISA MAZZOLI: vive a Cesenatico, dove è scrittrice, narratrice, giornalista, mamma. Come autrice e cantastorie svolge un lavoro quotidiano, in giro per l’Italia, di incontro con bambini di tutte le età all’insegna del piacere di leggere, ascoltare e raccontare. Autrice di tanttissimi libri per bambini e non, ricordiamo l’albo illustrato “Ecco dove” e il libro per genitori “Mi fai una storia?

GUIDO QUARZO: laureato in pedagogia è scrittore, insegnante e formatore. Si è occupato in modo particolare di teatro per ragazzi, scrivendo testi, organizzando laboratori e spettacoli, ed impegnandosi nell’insegnamento della scrittura creativa. Vincitore del premio Andersen, è oggi tra fra gli autori di libri per bambini eragazzi di maggior peso ed interesse per la qualità e la quantità della propria produzione. Per Il leone verde edizioni ha pubblicato “Una nuvola drago


 

Inoltre laboratori, incontri, sportelli gratuiti di consulenza e tante cose belle da imparare e conoscere. scopri QUI IL PROGRAMMA